PETRARCA, Francesco

L'AFRICA. Recata in versi italiani dal dottor Agostino Palesa. Volume unico.

Milano, Sonzogno, 1904,

in-16, pp. 336. Bella legatura d'amatore in mezza pergamena ed angoli, titolo in oro su tassello al dorso. L'Africa è un poema epico in esametri e la più importante opera latina di Petrarca, per la quale egli fu incoronato poeta in Campidoglio. L'argomento è la Seconda guerra punica, in particolare la biografia di Scipione l'Africano, che sconfigge Annibale invadendo l'Africa in risposta alla sua invasione dell'Italia. La bozza del poema fu invece completata nel 1343 e da allora revisionata e migliorata quasi fino alla morte del poeta, che durante la sua vita non lo volle rendere mai pubblico, forse perché lo giudicava ancora troppo imperfetto, e che venne pubblicato solo un trentennio dopo la sua morte. Buon esemplare, dalla biblioteca del Principe Pietro Amoroso d'Aragona (pagine uniformemente brunite).

€ 80