Tamara de Lempicka. Col diario di Aélis Mazoyer governante di Gabriele d'Annunzio.

Parma, Franco Maria Ricci, aprile 1977,

in-quarto grande, pp. 160, con 45 tavole a colori applicate a mano; 18 lettere riprodotte. Legatura editoriale in seta "Orient" nera, con plancetta a colori, titolo e impressioni in oro, sguardie decorate, astuccio editoriale. Edizione originale, e unica, impressa in 3000 copie numerate, con caratteri bodoniani e su carta vergata azzurra di Fabriano (ns. 2800). Superba pubblicazione, che non solo presenta le magnifiche opere della pittrice polacca, ma indaga con l'ausilio del diario della governante del Vittoriale, i trascorsi tra Tamara De Lempicka e Gabriele D'Annunzio, riportando anche lettere, minute di telegrammi e messaggi "porte-à-porte" tra i due artisti. Raro. Esemplare magnifico, perfettamente conservato.

€ 260