ORSINI, Paolo Giordano

dal 1560 duca di Bracciano e «Marchese dell'Anguillara», condottiero ferito nella battaglia di Lepanto. Nel 1576 assassinò la moglie Isabella Medici, figlia di Cosimo il Grande e poi sposò Vittoria Accoramboni. Morì a Salò nel 1585. Documento f., 1 p. in-4, dat. Roma 29 novembre 1579, con sigillo in ceralacca. «Facciamo fede che dal mese di Gennaio prossimo passato imetteremo alla compositione col nuovo Fisco gio. Batta Paoloni da Scrofano, et lo gratiamo...». L. oee. cat. autogr.
€ 360