ZANOTTI, Francesco Maria

(Bologna 1692-1777)

dottissimo filosofo e scrittore, molto stimato da Voltaire. Scrisse: «Ragionamenti dell'arte poetica», «Della forza dei corpi che chiamano vivi», «Filosofia morale secondo i Paripatetici». L.a.f., 2 pp. in-4, dat. Bologna 12 aprile 1743, nella quale fa gli elogi del P. Porro, famoso predicatore: «Ho veduto più volte e più volte ascoltato il P. Porro, che, in verità mi è parso un grande e singolare oratore, e a cui pochi al dì d'oggi possono paragonarsi...». iee. L Cat autogr.
€ 180