DE CASTRO, Giovanni

Arnaldo da Brescia e la rivoluzione romana del XII secolo.

Studio. Livorno, Franc. Vigo, 1875, in-16, pp. VIII, 567, ben leg. m. pelle e ang., dorso a nervi con tit. e fregi oro, taglio super. dor., cop. orig. cons. Prima edizione di questa approfondita monografia storica dello scrittore milanese (seppur nato a Padova nel 1837, infatti, il De Castro visse a Milano fin dal 1848, là si formò e lavorò scrivendo su vari giornali e pubblicando numerosi libri per lo più d'interesse storico e letterario; morì nel 1897 a S. Giovanni di Bellagio; per notizie bio-bibliogr. cfr. D.B. It., vol. 33, pp. 479-481).
€ 120