MANDOSIO, Prospero

Bibliotheca Romana seu Romanorum Scriptorum Centuriae.

Romae, typis, ac sumpt. Ign. de Lazzaris, 1682, in-4, pp. (8), 368, legatura coeva p. perg., tit. ms. al dorso. Iniz., finaletti e fregi silogr. Dedica dell'a. a Carlo Cartari. Il volume, diviso in cinque centurie, contiene brevi notizie bio-bibliografiche su 500 scrittori romani di ogni tempo i cui nomi sono elencati per ordine alfabetico in fine. Opera ancora assai utile a consultarsi soprattutto per gli autori meno conosciuti. Dieci anni dopo l'autore pubblicò un secondo volume con analoghe caratteristiche. Bell'esempl. Olschki, Choix XI, 17475 e Rossetti III, 6530 (registrano entrambi l'opera completa).
€ 300