VIRGILIUS, Maro, Publius

Bucolica Georgica et Aeneis ex Cod. Mediceo-Laurentiano decripta ab Antonio Ambrogi florentino S.J. Italico versu reddita adnotationibus atque variationibus lectionibus et antiquissimi Codicis Vaticani picturis...aere incisis. Et ct. Virorum Dissertationibus illustrata. Tomus primus (-tertius).

Romae, excudebat Joannes Zempel prope Montem Jordanum - Venantii Monaldini bibliopolae sumptibus MDCCLXIII-MDCCLXV (1763-1765),

3 volumi in-folio, pp. (2), XCII, 211, (1); LX, 366, XXIV, 343, (1), elegante legatura coeva in cartonato a fiori sui piatti, dorsi in pelle con titolo e fregi oro, posteriori . Sontuosa edizione settecentesca dell'opera omnia latina virgiliana, accompagnata da traduzione e commento in italiano del padre gesuita Antonio Maria Ambrogi (1713-1788). Titoli in rosso e nero, ogni volume è introdotto da un bellissimo antiporta allegorico con dediche o ritratti rispettivamente di Carlo Emanuele III (inv. Marco Carloni), Vittorio Amedeo Sabaudiae Dux (inv. Francesco Barbazza) e di Benedetto Maria Maurizio Dux (inv. Ignazio Benedetti). Opera magnificamente illustrata da incisioni in rame: 2 tavole f.t. (quella al vol. I con i vari "Specimen" dei codici manoscritti da cui la presente edizione venne tratta; quella al vol. II è una carta geografica con particolari dell'Italia e della Grecia) e da circa 140 tra testatine e finalini (di cui alcuni anche a mezza pagina) raffiguranti i passi più significativi delle opere. Oltre che per la veste tipografica l'opera viene elogiata per le varianti e i commenti dell'Ambrogi che dovette collaborare strettamente anche con gli illustratori (si veda la raffigurazione dei "cesti" a p. 233 del volume II). "A very sumptuous publication... It was published by Ambrogius from the text of Medicean Ms.; with various readings from a Vatican Ms.; and contains an Italian version, with short notes..." (Dibdin). Esemplare assai bello e fresco, in carta forte, a pieni margini con barbe, di magnifica rara edizione, la più sontuosa di Virgilio impressa in limitato numero di esemplari.

Dibdin II, pp. 558-559.
€ 5.600