CASACCIE (LE) MDCCLXXXVI.

Canzone.

S.l. né t. (Genova), 1786, in-8, pp. 8, cart. ruvido coevo. Anonima canzone in settenari, gioiosa e brillante, che descrive una sfilata in costume, composta da una serie di personaggi, ciascuno dei quali simula un santo o santa delle 20 chiese ubicate nei cinque quartieri della zona di S. Zita o delle Casaccie. Rarissimo cimelio genovese.
€ 350