ARIOSTO, Ludovico

Comedie: i Suppositi, la Cassaria, la Lena, il Negromante, & la Scolastica. Di nuovo ristampate e con somma diligenza ricorrette. 

In Vinegia, appresso Gabriel Giolito de' Ferrari, MDLXII (1562, la Cassaria 1560).

5 opere in 1 vol. in-12 (130x80 mm), ff. 41, (1 bianco mancante), 54, 30, 36, 48, leg. ottocentesca in mezza pelle, tit. e fregi oro al dorso a nervi. In testa al volume frontespizio generale, che serve anche per i Suppositi; le restanti 4 commedie hanno front. e paginazioni proprie; su tutti, eccetto che per la Cassaria, datata 1560, compare la data 1562. Imprese dello stampatore in principio e in fine delle varie commedie. Prima edizione collettiva delle commedie ariostee; nel 1551 uscirono infatti, in libretti separati presso Giolito, solo 3 delle 5 commedie, mentre la Cassaria fu stampata per la prima volta nel 1560 e la Scolastica nel 1553. Pregevole edizione curata dal Porcacchi e dedicata a Severino Ciceri (la Scolastica è invece dedicata a Mario Cotti). Buon esempl. (piccoli restauri nei margini del primo foglio).

Graesse I, p. 204. Brunet I, p. 447. Bongi II, p. 142-143. Agnelli Ravegnani II, p. 79-80. Gamba n. 78

€ 1.500