CAESAR, Caius Iulius

Commentariorum de bello gallico... De bello civili pompeiano... De bello alexandrino... De bello africano... De bello hispaniensi [etc.].

Venetiis, in aedibus Aldi et Andreae soceri,1518-1519,

in-8, ff. (16, ult. b.), 296 (il f. 263 b.); leg. ottoc. m. pelle, tit. e filetti oro al dorso, tagli rossi. Impresa tipogr. sul tit., ripetuta al v. del f. 264 (che reca anche il primo colophon con la data ''mense ianuario 1518'') ed al v. dell'ult. f. (al cui recto leggesi il secondo colophon con data ''mense novemb. 1519''). Corredato di 2 carte topogr. su doppia pag. (Galia e penisola iberica) e 5 figure silogr. a piena pag. Seconda edizione aldina, ristampa esatta della prima del 1513 con le stesse prefazioni di Aldo (al lettore) e dell'architetto veronese Giovanni Giocondo (a Giuliano de' Medici). Il testo termina col f. 262 e col 265 inizia l'indice alfabetico compilato da Raimondo Marliano. Esempl. assai puro, con rare postille d'antica mano nei margini, appartenuto ad Alexander Aldrisius (firma sul f. B7).

Renouard 88.11. UCLA II, 163. Adams C-29. BMC 135. Censimento 16 CNC 8155
€ 2.400