QUINTILIANUS, Marcus Fabius

De Institutione Oratoria. Libri XII

(In fine, colophon:) Impressum Florentiae, opera et sumptu Philippi Iuntae, Anno à nativitate DXV supra mille mense octob. Leone Decimo Pontifice. (Firenze, F.Giunti, 1515), in-8, ff. (4), 367 (per errore num. 369; con vari altri errori, completo, 1 f. in fine con impresa tipogr.silogr. del Giunti, caratt. corsivo. Bella legatura fiorentina del tempo in piena pelle bruna decorata a secco con bordura a motivo floreale e figure di delfini sui piatti, fregi al centro, dorso a nervi (alcuni lievi restauri ben eseguiti). Sul primo foglio: "M. F. Quinti/lianus", al verso dedica di Filippo Giunta a Roberto Acciaioli. Bella e rara edizione, a cura di Niccolò Angeli, della celebre opera del grande grammatico e retore latino (nato in Spagna tra il 35-40 d.C. e morto a Roma verso la fine del secolo), considerato un'autorità della cultura per tutto il Medioevo, meritevole di un posto importante nella storia dell'educazione, della retorica e della critica letteraria romana. Esempl. genuino, assai fascinoso nella sua preziosa legatura coeva (con due ex-libris manoscritti sul titolo. Decia-Delfiol, I, 77: «Edizione poco conosciuta». Renouard, Notice, XXXIX.72. Bandini II, 93. BMC 546. Adams Q-53. Graesse V, 528.
€ 3.000