MANNO, Giuseppe

De' Vizi de' Letterati libri due.

Torino, Stamperia Alliana, 1828, in-16, 349, (3), legatura del tempo m. perg., tass. in pelle con tit. oro al dorso, copertine edit. cons. Prima edizione di questa "arguta trattazione (nella quale l'autore) combatté, prima del Manzoni, il romanzo storico, e si mostrò avversario deciso del romanticismo" (RENDA-OPERTI, Diz. st. letter. ital., p. 697). Il Manno (Alghero 1786-Torino 1868) fu storico (Storia di Sardegna e Storia moderna della Sardegna), letterato (Della fortuna delle parole) e politico, prima come segretario particolare di Carlo Felice, poi senatore e presidente del Senato. Biancardi-Francese p. 287.
€ 350