ERCOLI, Girolamo

Del Giuoco del Lotto, che sia degno di essere da pertutto proibito: e che giustamente sia stato vietato sotto pena di scomunica con ispeciale Bolla da Benedetto Papa XIII.

in Roma, ed in tutto lo Stato Ecclesiastico, Dissertazione. Roma, Stamparia de Chracas, MDCCXXVIII (1728), in-4, pp.XL, 176, carattero tondo e corsivo, iniziali ornate. Bella legatura mezza pelle, dorso a nervi con titolo e fregi oro. Vasto trattato su ogni aspetto tecnico e pratico del giuoco del lotto, e le sue conseguenze morali sui cattolici cristiani che lo praticano, con i dadi e con le carte, e sulla legittima proibizione papale che ne consegue. Edizione originale, dedicata a Papa Benedetto XIII dall'autore G.Ercoli, giuriconsulto romano. Corredato da un ampio indice degli argomenti, posto in fine. Ottimo e non comune esemplare.
€ 1.500