MILTON, John

Del Paradiso Perduto... Poema inglese di Giovanni Milton, traduzzione di Paolo Rolli compagno nella Reale Società in Londra , L'Acclamato nella Acccademia degli Intronati in Siena e Pastore Arcade

in Roma. Londra, presso Carlo Bennet MDCCXXXV (1735), volume in-folio (cm. 38x26), ff.IV, (12), 397, 4. magnifici ritratti in ovale incisi fuori testo (di Milton, Principe di Vallia cui l'opera è dedicata, e di Paolo Rolli). Varie eleganti testate, capilettera figurati, finalini, in silografia nel testo. Legatura coeva in piena pergamena rigida, dorso a nervi con titolo oro su tassello. Volume impresso con gran cura tipografica in carattere tondo, su carta forte, con molta eleganza. Paolo Rolli (Roma 1687-Todi 1687) fu illustre poeta, autore di egloghe, melodrammi, canzonette. Questa sua traduzione del ''Paradise Lost'' di Milton fu gradita in Italia, fatta a Londra ove Rolli visse e profiquamente lavorò dal 1715 al 1744, assai stimato dall'aristrocrazia e dai circoli letterari britannici. La presente edizione è assai pregiata e l'esemplare è bellissimo. A
€ 2.000