LUCATELLI, Giampietro

Del Porto di Ostia e della maniera usata da' romani nel fabbricare i porti nel Mediterraneo.

In Roma, nella stamperia di Pallade appresso Niccolò e Marco Pagliarini, 1750, in-4, pp. (2), 24, elegante brossura coeva di carta dorata con ramages rossi. Completo di 2 tavole f.t. datate 1575 e 1749 raffigurano rispettivamente la ''Pianta del porto di Claudio Imp. sua Darsena... delin. Da Stefano du Peracii'' in veduta a volo d'uccello e la ''Pianta del Porto di Ostia'' in prospetto topografico, riproduzione n.t. di due monete, vignetta al titolo e iniziali istoriate. Interessante e rarissimo opuscolo (censito in sole due Biblioteche pubbliche italiane: Torino/ Reale e Milano/ Braidense) dedicato alla storia del porto di Ostia, con numerosi spunti epigrafici e riferimenti storici, e alcune osservazioni relative al modo di costruire i porti messo i pratica dai romani. Importante testimonianza storica ma anche iconografica della ricostruzione del porto di Ostia tra XVI e XVIII secolo. Lozzi 3182, nota. Manca a Choix..
€ 350