Nizza - STATUTI

della città di Nizza.

Nizza, Società Tipografica, 1784, in-8 grande (mm 253x195), pp. 98, frontespizio con vignetta incisa in legno. Legatura coeva in vitellino biondo, sui piatti elegante cornice di rotella fitomorfa e armi della città di Nizza al cento, tagli dorati (abili restauri al dorso). Bellissimo esemplare su carta azzurra. Il testo, tutto in italiano, è suddiviso in due parti: ''Bandi politici'', in 32 Capitoli che trattano dei venditori di alimentari (pane, carne, olio...), delle pene per i contravventori alle Lede (dazi), dei pesi e misure, dei mercati e degli artigiani (orefici, argentieri, cordai..), degli osti e tavernieri, dell'igiene della città e dei figli naturali e illegittimi. La seconda parte riguarda i ''Bandi Campestri'' ed è suddivisa in 11 Capitoli e tratta dei confini dei fondi, dei pascoli, delle strade, dei danni arrecati dalle bestie...Questi Statuti vennero ristampati nel 1835. Magnifico esemplare in importante legatura coeva alle armi della città di Nizza, su carta azzurra. Fontana I, 293, Biblioteca del Senato V, 52.
€ 1.300