TORINO-CONFRATERNITA

della Dottrina Cristiana.

Romae, MDCCXVII, Indicione Decima, die vero primo mensis Novembris, (1 Nov., 1717), Pergamena manoscritta miniata, mm 720x560. Patente di aggregazione alla Confraternita della Dottrina Cristiana a favore della Chiesa di S. Maria della Scala a Tetsona di Moncalieri (To), ad opera di Annibal diacono, Fabritius Pignatellus, Ioannes Filingerius e Iulius Abbas. Con annessa bolla di fondazione della confraternita ad opera di Paolo V e concessione dei privilegi per merito di Clemente VIII. Elegante e leggibile grafia in inchiostro bruno, con rialzi in oro, con firme autografe. Decorata da doppio riquadro in polvere oro, tre iniziali miniate con corpo della lettera in oro e motivi floreali in rosa e blu sullo sfondo, e da un tondo nella parte superiore della pagina raffigurante i simboli della passione di Cristo. In buono stato (piccola lacuna margine sinistro, che tocca la bordura e 1 cm di testo).
€ 1.400