(VARANO, Alfonso)

Demetrio. Tragedia.

Padova, Stamperia del Seminario, 1749, in-4, pp. (12, compr. antiporta inc.), CLIV, leg. ottoc. t. tela a fiori. Bell'antiporta raffig. una scena della tragedia inc. da Fr. Zucchi; vignetta al tit. inc. da A. Bolzoni, testata col ritratto di Federico Cristiano di Sassonia cui l'opera è dedicata. Prima edizione di questa tragedia in cinque atti in versi, con il coro in fine a ciascun atto, composta, come riferisce Bertana, con animo di sbugiardare ''la falsa opinione che la lingua italiana mal sapesse trattare la tragedia''. Alfonso Varano (Ferrara 1705 - 1788) fu letterato, poeta e tragediografo e come tale, a parere del ertana, ''meriterebbbe maggiore considerazione''. Esempl. a pieni margini (con difetto di uno strappo nell'angolo delle pp.49-50 con perdita di alcune parole su 4 righe). Bertana pp. 269-270. Allacci, Supplem., 865-6 (registra anche un' improbabile ediz. di Verona 1745). Renda-Operti p. 1188.
€ 300