PAUSANIAS, Il Periegeta

Descrittione della Grecia. Nella quale si contiene l'origine di essa, il sito, le città, la religione antica, i costumi & le guerre fatte da que' Popoli, monti, laghi, fiumi, fontane, minere, statue,

colossi, tempii, e tutte le cose meravigliose... Tradotta dal greco in volgare dal S. Alfonso Bonacciuoli gentilhuomo Ferrarese... In Mantova, Franc. Osanna, MDLXXXXIV (1594), in-4, ff.(14), 464, caratt. corsivo. Leg. coeva pieno cuoio, dorso a nervi ornato in oro, piccolo stemma araldico nello scomparto inferiore. Larga bordura figurata al titolo, fregi tipograf. e capilettera ornati nel testo, il tutto in silografia. Prima edizione in italiano, l'originale del testo greco è di Aldo 1516. Nota e fondamentale opera di Pausania il Periegeta (II sec. d.C.) che offre in dieci ''libri'' di periegesi un vasto e prezioso materiale descrittivo e informativo per la storia della Grecia sino al 150 d.C., per il suo territorio, il patrimonio artistico, suoi culti, feste religiose, mitologia, costumi, etc. Fresco, ottimo e raro esemplare, con ex-libris nobiliare nel contropiatto. B.M.STC, p.496. Greasse V, 178. Blackmer sale, 247. Manca a Adams ed a Frognall Dibdin, Greek and Latin Classics.
€ 1.600