(Ariosto - PROSE E RIME)

(di Vari Autori) per il trasporto del monumento e delle ceneri di LODOVICO ARIOSTO seguito ne' giorni XVII e XVIII Pratile dell'anno repubblicano.

Ferrara, presso i Socj Bianchi e Negri, anno X (1802), in-4, pp. 268, leg. in m. pelle, tassello granata al dorso. Completo di un ritratto inciso in antiporta e di 5 tavole f.t. raffiguranti: il monumento traslato, la casa, il calamaio, la sedia e la grafia di Lodovico Ariosto. In fine vignetta di medaglia commemorativa. Incisioni di Giuliano Zuliani su disegni di Aloys Passega Ferrar. e Jo. Carri Ferrar. Prima ed unica edizione, tirata in pochi esemplari, su carta forte. Si tratta della descrizione della festa organizzata dalla città di Ferrara, seguita da una lunga serie di testi poetici encomiastici, di letterati in prevalenza ferraresi, in italiano, latino, greco ed ebraico, di vari autori, quali: C. Arici, G. Baruffaldi, B. Benincasa, S. Bettinelli, L. Cicognara, L. Lamberti, L. Minzoni, G. Signorelli e altri. Ottimo esemplare, freschissimo, a pieni margini.
€ 1.200