(Cina - SERRY, Jacques-Hyacinthe)

Difesa del giudizio formato dalla S. Sede Apostolica, nel dì 20 novembre 1704 e publicato in Nankino ...intorno a' riti, e cerimonie Cinesi: contro un libello sedizioso

intitolato ''Alcune Riflessioni intorno alle cose presenti della Cina''. A cui vengono annesse tre Appendici...Torino, a spese di Gio. Batt. Fontana, 1709, in-4, pp. (4, le prime 2 bianche), 134. Legatura coeva cart. varese (con difetti). Opera, pubblicata anonima, del teologo domenicano francese J. Serry, professore di teologia a Padova dal 1697 al 1738. Prima ediz. italiana. L'opera, di carattere anti-gesuitico, s'inserisce nell'aspra, complessa e prolungata polemica, nata in Cina già agli inizi del XVII sec., soprattuto fra Gesuiti da una parte e Francescani e Domenicani dall'altra, specialmente nei riguardi dei riti religiosi in onore di Confucio e degli antenati, cerimonie accettate dai primi e respinte invece dai secondi. E' comunque interessante per la conoscenza degli usi e costumi della Cina. Melzi I, 299. De Backer-Sommervogel XI, col. 1277 c. Encicl. Catt. X, 995 e segg.
€ 350