STROZZI, Giulio

Erotilla. Per le Nozze de gli Eccell.mi Principi D. Marcantonio Borghese et D. Camilla Orsina.

In Venetia, appresso il Violati, 1615,

in-4, ff. (8), 110, (2), legatura coeva in pergamena (brunita). Titolo con figure allegoriche e putti, 11 rami a piena pagina, numerati 2-12: il tutto disegnato da Andrea Commodi e inciso da Francesco Valesio. Lo Strozzi (Venezia 1583-1660) fu soprattutto poeta drammatico, in ottimi rapporti coi migliori compositori del tempo, tra cui Claudio Monteverdi, che musicarono vari suoi melodrammi. L'''Erotilla'' fu rappresentata in occasione del matrimonio tra i dei Principi di Sulmona, celebrato sontuosamente a Roma da papa Paolo V – zio dello sposo – nella Cappella del Palazzo di Monte Cavallo, oggi noto come il Quirinale. Rarissima prima edizione (solo 9 esempl. in biblioteche italiane); il testo fu ristampato nel 1616 e 1621, ma senza le le belle illustrazioni dell'artista bolognese Francesco Valegio. In questo esemplare furono erroneamente ripetute in fase di stampa stampa le tavole 12 al posto della 3 e la tavola 5 al posto della 6; le tavole corrette sono state poi applicate sopra quelle errate), Buon esemplare (nota di possesso ms. al titolo "della biblioteca di Carlo Tommaso del Senatore... 1720").

Michel-Michel VII, 156. Non in Ruggieri, Vinet, Berlin Kat. Ill. Bartsch vol. 40, n. 37-48.
€ 2.900