ANTHOLOGIA GRAECA

Florilegium diversorum Epigrammatum in septem libros .

(In fine:) Florentiae, heredes Philippi Iuntae, 1519,

in-8, ff. 310 (su 312, mancando 2 ff. nn. in fine, di cui il primo con impresa tipogr. e l'altro bianco; dopo il f. 100 la numeraz. per errore prosegue col f. 201 e di conseguenza l'ult. è num. 410; la segnatura c, anziché 17-24, è numerata 25-32); legatura settec. p. pelle con bordura oro sui piatti, dorso a nervi con tit. e fregi oro, tagli dor., dentelle int. Titolo in latino e greco, lettera-guida per le iniziali. Importante edizione, più rara dell'aldina del 1503, a sua volta esemplata su quella di Firenze del 1494, di quest'antologia che in sette libri raccoglie la produzione letteraria dei poeti epigrammatici greci. Bell'esempl., con ex-libris cartaceo della ''North Library'' applicato al primo contropiatto e le medesime armi impresse a secco nella parte alta dei primi 4 fogli.  

Decia-Delfiol, Annali dei Giunti I, n. 119. BMC 313. Adams A-1182.Renouard XLIII, n. 14.
€ 2.900