VERGILIUS, Publius Marus.

GEORGICA - LES GÉORGIQUES Illustrées d’eaux-fortes par DUNOYER DE SEGFONZAC. Traduites par Michel de Marolles.

Paris, chez l’Artiste (Imprimérie Nationale), 1947, 3 volumi in-folio grande (457x354 mm.), di cui il terzo per le suites aggiunte.i. Tre volumi con copertine d'editore conservate. in solida stupenda artistica legatura d'amatore, firmata da Semet et Plumelle, in pieno marocchino verde, ornato con losanghe impresse a secco sui piatti e ai dorsi, piccoli fregi e titoli oro ai dorsi, sguardie in marocchino bruno, tagli dorati. Conservati in eleganti astucci originali in carta marmorizzata e marocchino. Volumi adorni di 119 bellissime acquaforti originali, delle quali 99 a piena pag. fuori testo, di grande finezza naturalistica ed artistica, di Dunoyer de Segonzac (1884-1974, pittore, illustratore, incisore, paesaggista), uno dei più fertili e amati peintres-graveurs attivi a metà ‘900. Il testo latino è accompagnato della traduzione francese a fronte. Stupenda opera impressa su ottima carta forte "vélin d'Arches", tirata a 250 esemplari numerati. Il presente è il n. 26 dei 50 primi esemplari, corredati di una suite aggiunta delle 119 incisioni, e delle prove di 25 altre incisioni che non vennero utilizzate nella tiratura definitiva. Perfetta conservazione, come nuovo. E' uno dei capolavori tra i ''livres d'artiste'' del ventesimo secolo. Chapon, Le peintre et le livre, p.164: ''une autre célèbrité de l'art d'illustrer...''. Rauch, Cat. ''Le peintre et le livre'', n.122. Bénézit IV, 867-869.
€ 19.000