AZUNI, Dom.Alberto

Histoire géographique, politique et naturelle de la Sardaigne

Tome premier (et second). Paris-Strasbourg, Levrault, An X (1802),

2 vol. in-8, pp. XIX, 369; 404, bella leg. coeva pieno vitello marmorizaato, bordura oro sui piatti, dorsi ornati in oro e con due tasselli per i titoli. Prima ediz. definitiva della discussa opera del giurista sassarese Azuni (1749- 1826), già uscita parzialmente nel 1798 sotto il titolo di «Essai sur l'histoire...». Il primo volume è dedicato al campo politico, sociale e amministrativo, mentre il secondo costituisce un completo trattato naturalistico sulla fauna terrestre e ittica, la flora e i minerali dell'isola, assai dettagliata. Opera illustrata da una carta geogr. più volte ripieg. (cm 53x31), dis. e inc. da Perier, tratta da un originale dell'archivio Bogino segnalato dal Conte Balbo, una tav. di monete e 7 belle tav. finem. inc. in rame da Tardieu l'ainé, raffig. il muflone maschio e femmina, i rettili "lanzinafenu e tiligugu", un grifone e la tonnara (2 tav.). Da notare che il Piloni cita solo 5 tavole. Azuni studiò a Sassari, successivamente cadde in disgrazia di Vittorio Amedeo III e trovò poi l'appoggio di Napoleone. Per le sue pagine sull'isola, scritte con l'intento di offrire un quadro utile al miglioramento dei Sardi, fu duramente attaccato da alcuni contemporanei, che l'accusaronono di mancanza di ricerche. Bell'esempl. completo (lievissimo alone d'umido nell'angolo delle ultime pp. del secondo vol.).

Ciasca 1034. Fossati Bellani 4146. Piloni, Sardegna nelle incisioni, 1783-1787 (solo 5 tav.). Piloni, Carte geogr. tav. LXXXIII.
€ 1.950