AZEGLIO, Massimo D'

I lutti di Lombardia.

Firenze, Le Monnier, 1848, in-16, pp. 96, broch. edit., in carta azzurra, con titolo e bordura silogr. Prima edizione, rara, di quest'opuscolo ''che è un attacco fiero contro l'Austria, un inno di guerra per l'indipendenza italiana'' (cfr. Rosi IV, 393). L'autore stesso nella ''Dedica'' afferma che ''questo scritto è destinato a far palese al mondo quali assassinamenti e quali iniquità si commettono dal Governo Austriaco in Italia'', riferendosi particolarmente agli eccidi seguiti alle dimostrazioni del settembre 1847 per il Card. Romilli e del gennaio 1848 per l'astensione dal fumare. Bell'esempl. Parenti, Prime ediz., p. 44. Biancardi-Francese p. 36. Parenti, Rarità III, pp. 220-222. Rosi IV, 393. Bertarelli3927.
€ 250