AZEGLIO, Massimo, D'

I Miei Ricordi.

Firenze, Barbera, 1867,

2 vol. in-8, pp. XIV, 399; XI, 492. Leg. del tempo m. pelle, titolo e fletti oro al dorso. In antiporta al primo vol. bel ritratto del D'Azeglio, disegnato ed inciso dal parmigiano L. Bigòla. Edizione originale di quest'opera postuma dell'Autore, portata a termine dalla figlia ''Alessandrina'', curata dal marchese Matteo Ricci, genero di D'Azeglio, da Marco Tabarrini e dall'editore Gasparo Barbera. La narrazione, mista di ricordi autobiografici e di fatti del Risorgimento vissuti dall'autore, si ferma all'anno 1846. Bell'esemplare.

Parenti 44. Parenti, Rarità III, p. 232. Cat. Annali Barbera, n. 166.
€ 150