BIONDI, Gio. Francesco

Il Coralbo, del cavalier Biondi, gentilhuomo della Camera privata della ser.ma Maestà della Gran Bretagna.

In Venetia, Gio. Pietro Pinelli, 1632,

in-4, ff.(4), pp. 279, carattere corsivo, impresa tipografica sul titolo, alcune iniziali istoriate. Legatura coeva p.pergamena, titolo ms. al dorso. Edizione originale, dedicata alla Principessa Maria Cristina di Francia Duchessa di Savoia. Romanzo diviso in tre libri (o capitoli), che fa da seguito, come indicato sul titolo, alla ''Donzella Desterrada'' pubblicato nel 1627. L'autore, nato in Dalmazia nel 1572 e morto in Svizzera nel 1644, fu autore di varie opere storiche e letterarie. La trilogia di romanzi, cioè ''L'Eromena'', ''La Donzella desterrada'' ed il presente ''Il Coralbo'' furono a soggetto avventuroso ed erotico, ''soggetto da giovini, nemico della gravità''. Esemplare bello, raro, in legatura del tempo (due ex-libris di bibliot. nobiliari).

Vinciana, Seicento, n.3184. Albertazz ip.189. Brunet, I, 950. British Libr:, XVII cent., i. p.112. DBIt., vol. 10, pp. 528-531.
€ 700