PITTONI, Giov. Batt.

Imprese nobili et ingeniose di diversi Prencipi, et d'altri personaggi illustri nell'arme et nelle lettere...

Con le dichiarationi in versi di Lodovico Dolce et d'altri. Venetia, Girolamo Porro, 1578,

in-4, il volume si compone del titolo inc., e di 66 tavole (mancano 4 pagine nn.di dedica del Porro ''Agli honorati lettori'' e lo stemma a piena pag. di Giacomo Soranzo, Procuratore di San Marco) di emblemi magistralmente inc. dal pittore G.B. Pittoni (nato a Vicenza nel 1520), recanti in basso, in apposito riquadro, i versi esplicativi di Lodovico Dolce. Legatura del XVIII secolo in pergamena, tassello e titolo in oro al dorso. Ricercata edizione di opera sugli emblemi (già apparsa nel 1562 e 1566) tra le meno comuni e di gran pregio per il magnifico lavoro grafico del Pittoni. Tra gli altri, vi sono emblemi dedicati a Carlo V, ai re Enrico di Francia e Filippo di Spagna, Emanuele Filiberto di Savoia, Sforza Pallavicino, Gius. Horologi, Ottavio Farnese, Card. Bembo, Gir. Ruscelli, il Tiziano e gli autori stessi Pittoni e Dolce (quello di quest'ultimo ripetuto). Il presente esemplare presenta aggiunto un magnifico foglio dell'epoca manoscritto e miniato al recto, con le armi araldiche di Antonio Isolani del 1584, Conte e Patrizio di Bologna. Pare particolarmente interessante sottolineare che Antonio Isolani è ricordato nel ''Theatro morale, de' moderni ingegni'', Venezia, Giolito, 1575 alle pp. 158-159, come autore di una serie di versi manoscritti mai stampati. La famiglia Isolani è ampiamente documentata in Bologna e si conserva il loro palazzo nel centro della città. Buon esemplare, nonostante le mancanze dichiarate (lievi aloni di polvere nei margini del titolo e di alcuni ff.).

Praz 458. Cicognara n. 1938 . Le Blanc III, p. 212 (ed. 1566).
€ 3.000