RIVIERE, Lazare

Institutiones. Observationes, et Praxis medicae

(titolo generale sull'occhietto). Venetiis, apud Franc. Brogiollum, 1663-64,

3 parti in un vol. in-folio, leg. coeva p. perg., tassello con tit. oro al dorso. Marca tip. sui tre front., testatine, finaletti ed iniz. silogr. Dedica dello stampatore al medico Florio Bernardi. Testo su due colonne in car. tondo. - I) Institutionum medicarum libri quinque. Universam medicinam nempe physiologiam, pathologiam, semeioticem, hygieinen, et therapeuticen docentes. Venetiis, 1664, pp. (12), 159, (9). - II-III) Observationum medicarum, et curationum insignium centuriae tres...Necnon centuria quarta post obitum authoris...cura ac diligentia Simeonis Iacoz in lucem denuo edita...- Praxis medica. Cum theorica. Editio postrema. Cui accessit index rerum locupletissimus. Venetiis, 1663, pp. 443, (21; numeraz. continuata per entrambe le parti). La parte III inizia a pag. 141. Pregevolissima edizione collettiva delle più importanti opere di medicina generale di Rivière, nelle quali sono ben descritte pressoché tutte le sintomatologie e le malattie del corpo umano ed i relativi rimedi. Rivière (latinizzato in Riverius, 1589-1653), medico del Re di Francia e famoso professore di medicina a Montpellier, sua città natale, fu uno dei primi e più importanti difensori delle dottrine di Harvey in Francia e «was the first to note aortic stenosis» (cfr. Garrison-Morton, 2727). Bell'esempl. (con antiche annotazioni ms. sull'occhietto e foro di tarlo sugli tre ff. d'indice, con perdita di qualche parola).

Manca a Osler, Norman Libr., Manchester Univ. Libr. Krivatsy 9707. Leclerc, Biogr. médicale I, 484-5.
€ 860