GREGORIO, Rosario

Introduzione allo studio del diritto pubblico siciliano.

Palermo, Reale Stamperia, 1794, in-8, pp. XII, 238, leg. del tempo m. pelle e ang. (consunti). Dedica al Viceré Francesco d'Aquino, Principe di Caramanico. Prima edizione di importante e dotto studio sulla storia e le fonti del giurisprudenza in Sicilia, dal codice delle leggi normanne e sveve, alle leggi dei re aragonesi, ai codici delle ''Consuetudini Siciliane'', ecc. Il canonico palermitano Gregorio (1753-1809), di padre arabo, fu dottissimo e prolifico scrittore di cose patrie siciliane. Esempl. internam. immacolato. Mira I, 460.
€ 450