GARZONI, Pietro

Istoria della Repubblica di Venezia in tempo della Sacra Lega contra Maometto IV,

e tre suoi successori, Gran Sultani de' Turchi. Venezia, Giov. Manfrè, 1705-1716, 2 vol. in-4 picc., pp. (8), 838, (40); (2, su 8, mancando 3 ff. dopo il titolo contenenti la dedica al doge Gio. Cornaro ed al Consiglio dei Dieci), 843, (37); leg. coeva p. perg., tit. ms. ai dorsi. Marca tip. sui tit., testatine, finaletti ed iniz. silogr.; nel II vol. vi sono 16 testatine inc. in rame da Gius. Abbiati ed Ant. Luciani, raffig. episodi della storia veneziana (sfilate trionfali, battaglie di cavalleria e navali tra cui una sul Garda a Salò, assedio di Barcellona, vedute di Milano e Roma, ecc.). Il I vol. è dedicato al doge Luigi Mocenigo ed al Consiglio dei Dieci. Prima edizione di entrambe le parti di quest'opera che narra con ampiezza e vivacità le complesse vicende della storia della Serenissima negli anni 1661-1714, dedicando la parte terminale alla guerra di successione spagnola. L'opera del Garzoni (1645-1735, ultimo storico della Repubblica) fu ben accolta dai letterati dell'epoca ed Apostolo Zeno ne lodò lo stile arieggiante quello di Tucidide e di Tacito. Buon esempl. (pur con la mancanza dichiarata, qualche lieve macchia qua e là e restauri al front. del II vol.). Cicogna, pp. 77-78: «Storia degnissima di lode, mostrandosi l'autore veritiero ed imparzial». Gamba 1933. Lozzi 6007. Morazzoni 233. Cat. Vinciana 1032.
€ 1.400