DOVIZI, Bernardo

La Calandra del cardinal Bibiena.

In Venetia, MDLIIII. (In fine:) Per Plinio Pietrasanta, 1554, in-8 picc., pp.100, (4, di cui tre bianche), caratt. cors., impresa tipogr. sul titolo, iniziali istoriate. Leg. cart. tipo antico. Buona edizione della celebre pièce teatrale, cinque atti in versi. In origine faceva parte del volume di quattro ''comedie elette nuovamente raccolte insieme, con le correttioni, & annotationi di Girolamo Ruscelli'' (la Calandra, la Mandragola, il Sacrificio e gli Ingannati, l'Alessandro e l'Amor Costante). La Calandra è la prima delle quattro e non ha titolo a se come invece hanno le altre tre commedie, tutte con paginazione separata. Ruscelli corresse in queste gli errori di altre edizioni dovuti ad affrettate o abusive pubblicazioni. Regestein n.3. Clubb n.4
€ 480