ALAMANNI, Luigi

La Coltivazione. Al cristianissimo Re Francesco Primo.

Stampato in Parigi da Roberto Stephano Regio Stampatore M.D.XLVI. (Paris, R.Estienne, 1546),

in-4 picc., ff. 154, (mancano 4 ff. nn.: due all'inizio con la "Lettera a Madama la Dalphina"; due in fine, in francese, con la dedica a "François Roy de France"; legatura seicentesca piena pergamena rigida. Impresa di Estienne sul titolo. Edizione originale del celebre poema didascalico scritto dal poeta fiorentino durante il suo forzato soggiorno in Francia. Ispirato da Virgilio e Columella, discorre di ciò che ha riferimento alla coltivazione dei campi ed alla vita rustica. Oltre che la letteratura, l'opera concerne l'agricoltura, l'agraria, l'apicoltura ed è citata nei repertori gastronomici. Assai interessante e raro. E' stampato nell'elegante corsivo di Garamond, utilizzato dal tipografo parigino unicamente per il presente testo italiano. (Modesto esemplare, con antica nota di possesso sul titolo e, oltre la mancanza dichiarata, presenta il frontespizio rinforzato, arrossature della carta e qualche alone d'umido).

Gamba 17. Renouard-Estienne, 68-22. Westbury 4. Simon, Bibl. Gastronomica 69, Bacchica 10. Cat. Unico Bibl. It., 602. Adams A-409. B.IN.G, I, n.28.
€ 900