ALAMANNI, l.uigi

La Coltivazione. (Con) Rucellai G. Le Api.

Venezia, Stamp. Palese, 1796, in-8, pp. (8), 214, (2 bb.), 44; leg. cart, varese. Bella edizione su carta forte di questi due poemi didascalici cinquecenteschi. L'autore progettò "La Coltivazione" sin dal 1530, ma la composizione si protrasse fino al 1546, quando la inviò alla delfina Caterina de' Medici, chiedendole di presentare il poema a Francesco I. Il poema in versi sciolti gli era stato suggerito dalle "Api" del Ruccellai. La prima edizione dell'opera fu pubblicata a Parigi da Robert Estienne nel 1546 e fu seguita da varie altre Oltre che la letteratura, l'opera concerne l'agricoltura, l'agraria, l'apicoltura ed è citata nei repertori gastronomici. Buon esemplare ad ampi margini. Gamba, n. 19, note «...buona e nitida edizione...di cui si hanno esempl. in carta cerulea». B.I.N.G. 37.
€ 290