CAILLIERE, Jacques de

La fortune des gens de qualite, et des gentils-hommes particuliers.

Enseignant l'art de vivre à la Cour, suivant les maximes de la Politique & de la Morale. A Paris, chez Estienne Loyson, Palais, à l'entrée de la Gallerie des Prisonniers, au Nom de Iesus, 1664, in-12, pp. (16 compreso antiporta allegorico), 344, (2 bianche), legatura coeva in pelle, titolo e fregi oro al dorso (abli restauri alle cuffie e alle cerniere). Precede il testo antiporta (Boulanger in. et fe.) con raffigurazione allegorica della fortuna che brandisce uno scettro; lettera di dedica a Sua Altezza Monsignore ''Le Duc de Longueville''. Seconda edizione, la prima era apparsa presso il medesimo stampatore l'anno precedente, di questo trattato della vita di corte, che offre un panorama molto interessante sui costumi e gli usi della società del XVII secolo. Curioso trattato dal titolo evocativo. Brunet I, 1478.
€ 500