TASSO, Torquato

La Gerusalemme Liberata.

Parma, Nel Regal Palazzo, co' tipi Bodoniani (G.B.Bodoni), 1794,

3 vol. in-folio (445x285 mm.), pp. (6, le prime 2 bb.), XII (dediche, (2), 292; (4, le prime 2 bb.), 335, (1b.); (4, le prime 2 bb.), 355, (1b.). Bella e solida legatura  in m. pelle e ang., dorsi a nervi con tit. e ricchi fregi oro, piatti in carta marmorizz. La dedica a Carlo IV di Borbone, Re di Spagna, composta in versi sciolti da Gastone Rezzonico della Torre, è in carattere cancelleresco; l'argomento di ogni canto in corsivo, il testo in car. tondo. «Bellissima edizione e la più rara delle edizioni del Tasso fatte da Bodoni» (Brooks); dal Giani inoltre veniamo a sapere che ''se ne stamparono 100 copie che presto furono vendute''). L'accuratezza della lezione di questa edizione, tra i capolavori del grande tipografo di Saluzzo, si deve allo studio paziente di Pierantonio Serassi , che ''asserì d'aver per queste impressioni fatto uso di emendazioni a penna lasciate dal Tasso'' (Gamba 949). Esempl. magnifico, su carta forte, a pieni margini, immacolato.

Brooks 562. De Lama II, p. 100 (''erra gravemente nel numero delle carte''). Racc. Tassiana Bergamo n. 311. Giani n.62. Mingardi-Farinelli, n.63: ''Caolavoro di Bodoni...la più rara delle ediz. del Tasso da lui stampate''.
€ 7.800