SPONTONI, Ciro

La Metoposcopia overo commensuratione delle linee della fronte.

Aggiuntovi una breve e nuova Fisionomia, un Trattato dei nei & un 'altro (sic) dell'Indole della persona, con molte curiosità. In Venetia e Verona, per Andera Rossi, 1672,

in-16, pp. 150, leg. cartone muto coevo. Illustrato da 45 raffigurazioni silografiche n.t. con volti in cui sono evidenziate le linee della fronte, e una figura femminile a p. pagina (p. 131). Interessante e rara opera, stampata per la prima volta nel 1626, sull'interpretazione a fini divinatori delle linee della fronte. Spontoni (ca. 1552-ca. 1610), storico e poeta bolognese, fu segretario del Senato di Bologna (1600-1610) e governatore di Rovigo. L'opera, assai curiosa, comprende anche un trattato sui nei ed uno sull'indole delle persone.

Caillet 10327. Cat. Vinciana 2262-2263 (altre ediz.). Graesse VI, 473.
€ 1.100