La nuova, vaga et dilettevole villa . Opera d'agricoltura, più che necessaria, per chi desidera d'accrescere l'entrate de' suoi poderi.

Bologna, Gio. Battista Bonfadino, 1619,

In-16 pp. cc.8 nn. 366 pp. num. Legatura moderna in stile seicentesco. L'opera, che tratta anche di alimenti come riso, vino, fave, fivhi, quaglie, è legata con  "Rimedii dove s'insegna molti e varji secreti per medicar bue, vacche, cani, cavalli & ogni altra sorte di animali" del medesimo Falcone, Venezia 1619. Opera non comune nonostante le numerose edizioni che ebbe all'epoca. Timbro illeggibile al frontespizio. Buon esemplare.

 B.I.N.G n° 804 (ediz. 1603)

€ 330