(GRAZZINI, Anton Francesco)

La Pinzochera, comedia.- (Legato con:) I Parentadi, comedia.- (Legato con:) La Sibilla, comedia. (Nel sottotitolo delle tre commedie:) Stampata la prima volta, e non recitata mai.

Vinegia, Bernardo Giunti, e Fratelli, 1582, 3 opere in 1 vol. in-8, ff. 48; 50; 44; legatura ????. Prima edizione di tutte e tre le commedie, di cinque atti in prosa, pubblicate singolarmente nel medesimlo anno, in contemporanea con altre tre del medesimo Grazzini (La Gelosia, La Spiritata, La Strega), ciascuna con proprio frontespizio e venduta separatamente. Su ogni titolo vi è la stessa impresa tipogr. e la medesima scritta ''stampata la prima volta, e non recitata mai''. Il Grazzini (Firenze 1503 - 1584), detto il Lasca, è considerato, con Giovan Maria Cecchi, il miglior commediografo fiorentino del Cinquecento; appartenne all'Accademia degli Umidi della sua città e successivamente fu tra i fondatori dell'Accademia della Crusca. Il suo teatro in prosa ebbe grande successo nella seconda metà del XVI secolo ed influenzò svariati dramma shakespeariani. Bell'esemplare, puro e genuino, di tre capolavori teatrali del Grazzini in edizione originale. Camerini, Annali II, Addenda n. 22, p. 468 (nell'ordine: tomo V, VI, IV). Allacci pp. 629, 598, 719. Sanesi, La commedia, I, pp. 304-305. Regenstein nn. 312, 311, 313. Clubb pp. 129-130 (n. 484b, 484a, 484c). Gamba n. 546 (in parte).
€ 1.800