VADE', Jean-Joseph

La pipe cassée.

Poême epitragipoissardiheroicomique. Paris, Leclere, 1866, in-8, pp. 54, (2), graziosa legatura in m. marocchino blu con angoli, titoli e fregi in oro sul dorso a nervetti, piatti in panno marmorizzato, taglio sup. dorato. Elegante edizione di questo poema burlesco tirata a soli 200 esemplari di questo curioso e divertente poemetto di J.J. Vadé (1719-1757), chansonnier e autore drammatico, le cui vicende sono originate dalla rottura di una pipa. Adorna di 9 graziose vignette incise in rame dai disegni di Elsen, di cui 4 in doppio stato, tirate in sanguigna su tav. f.t.. Esemplare a pieni margini, con barbe.
€ 150