GRAZZINI, Anton Franc.

La Prima e la Seconda Cena. Novelle.

Alle quali si aggiunge una Novella della Terza Cena, che unitamente colla Prima ora per la prima volta si dà alla luce...Londra, G. Nourse (ma Parigi, G.C. Molini), 1756, 3 parti in un vol. in-8, pp. XXXII, 412 (numeraz. continuata), (10), leg. del tempo p. pelle maculata, dorso a nervi con tit. e fregi oro, tagli rossi. Dedica a Giacomo Dawkins siglata con le iniziali F.N.B.P.R. (F. Nicolò B. Pagliarini Romano, il quale ne fu l'editore), segue la bio-bibliografia dell'autore scritta dal Biscioni e l'indice delle novelle; in fine, su 5 fogli, la "Dichiarazione de vocaboli, e luoghi più difficili". Prima edizione della "Prima cena" e della lunghisima novella "Decima e ultima" della "Terza cena" che abbraccia le pp. 345-412. Alla "Seconda cena" è stato conservato il frontespizio della prima edizione, della quale moltissimi esemplari furono pubblicamente bruciati, con l'aggiunta di "Firenze 1743" e la correzione dell'anno dell'Egira (1122 in luogo di 122). Ottimo esempl., con ex-libris portante lo stemma araldico inc. e le lettere BDM). Gamba 538. Gamba, Novelle ital., p. 124. Papanti p. 186. Borromeo p. 34. Passano II, 346-7. Parenti, Luoghi falsi, p. 117.
€ 600