ARETINO, Pietro

La Prima Parte de Ragionamenti di M. Pietro Aretino cognominato il Flagello de Prencipi, il Veritiero, e il Divino...(Segue:) La Seconda Parte...

(In fine, colophon:) ''Stampata cn buons licenza (toltami) nella nobil città di Bengodi, ne l'Italia altre volte più felice, il viggesimo primo d'Octobre M.D.LXXXIV (Parigi o Lione,1584),

2 parti (su 3), in un vol. in-8, pp.(12), 219, (1); (6), 373, (1), (2 bb.), bella legatura moderna d'imitazione antica in marocchino granata, duplice filetto oro con terminazioni vegetali ai piatti, titolo e fregi in oro al dorso, tagli dorati. Alcune iniz. e fregi silogr., testo in carattere corsivo. Prima edizione collettiva e prima tiratura di questi ''oscenissimi Ragionamenti'' (Papanti), rarissima, impressa in corsivo a Parigi o forse a Lione o a Venezia. Nello stesso anno 1584 se ne fecero quattro tirature, diverse per il numero di pagine: il presente esemplare, secondo Brunet (I, 411), appartiene alla prima delle quattro, poiché in fine alle prime due parti contiene gli errata, errori in parte corretti nelle altre tirature (il Cat. Unico Bibl. Ital. I, 2448, lo registra per primo e ne segnala un solo esempl. completo in Italia!; il Graesse lo descrive come quarta, sotto la lettera ''d''; notevoli divergenze si riscontrano con le altre bibliografie, in particolare Razzolini, p. 26, e Papanti, pp.18-19, i quali errano nel dare come prima la contraffazione del 1649 (come ha ben rilevato il Parenti, Diz. Luoghi falsi, p. 35). Opera celeberrima, estremamente rara e ricercatissima che, pur con le sue oscenità, costituisce uno dei quadri migliori e più realistici dei costumi dell'epoca. Esempl. privo della terza parte contenente il: ''Commento di Ser Agretso da Ficaruolo, sopra la prima ficata del Padre Siceo. Con la diceria de nasi''. Ottima conservazione dell'esemplare.

Cat. Unico Bibl. Ital., I, 2448. Brunet I, 411. Graesse I, 190. Olschki, Choix II, 2874 (per la I parte). Gay III, 852-3. BMC 518. Adams A-1581.
€ 1.500