CANCELLIERI, Francsco

Le due nuove Campane di Campidoglio benedette dalla Santità di Pio VII, descritte, con varie notizie sopra i Campanili e sopra ogni sorta di Orologi ed un'appendice di Monumenti.

Roma, presso Antonio Fulgoni, 1806,

in-4, pp.XVI, 200, pregiata legatura coeva piena pelle marmorizzata, bordura oro sui piatti, dorso a nervi con titolo e fegi oro, tagli a spruzzo. Bell'antiporta figurato inciso a piena pagina con veduta parziale del Campidoglio, piccola veduta intera della medesima piazza inc. sul titolo, due vignette nel testo. Dedica dell'a. a Pio VII. Nella parte seconda del volume, i capitoli IX-XXVI sono interamente dedicati alla storia e descrizione degli orologi di ogni tipo (invenzione, solari, pubblici di varie città italiane e straniere, orologi ad acqua, a polvere, a pendolo, orologio oltramontano, cronometri, scrittori sugli orologi, etc.). Importante trattato sulle macchine del tempo. In questa, come in altre opere, il Cancellieri (Roma 1751-1826) dà prova della propria vasta cultura eclettica. Bell'esemplare, con invio autografo "Ex Dono Auctoris" alla sguardia.

Rossetti II, 1495. Cicognara 3643. Schudt 1087. Olschki, Choix, n.16607: ''Ouvrage rare''. Lozzi 4221.
€ 850