ROSSI, Ottavio

Le memorie bresciane.

Opera storica et simbolica. Brescia, Bart. Fontana, 1616,

in-4, pp. (16), 340 (ma 320 per salto di numerazione da 312 a 333, ma completo), (8); legatura coeva in cartone rustico. Magnifico front. a motivo architett. fig. inc. in rame da Cesare Bassano e 75 incisioni in rame n.t., di cui 3 su doppia pag. (notevole quella a pag. 12-13 riproducente una veduta di Brescia antica) e 39 a piena pag.; esse raffig. statue, personaggi e simbologie emblematiche, medaglie, ecc.; le pp. 248-312 raccolgono una quantità enorme di iscrizioni marmoree, oltre quelle disseminate qua e là nel testo. Nelle pag. preliminari dedica dell'a. ai "Deputati publici della ill.ma città di Brescia", seguono i loro nomi e vari componimenti poetici in lode dell'autore del Guarini, Ces. Gambara, P. Fontana, Ettore Martinengo e G.Fr. Olmi. Prima edizione, estremamente rara e pregiata, di quest'opera che si occupa dell'antica storia civile e religiosa, dell'arte, dell'architettura e delle antichità di Brescia e viene annoverata anche tra le opere sulle imprese e gli emblemi.

 ("Although some of these medals can be said to contain devices, this is hardly enough to entitle the book to be added to our list"; Praz, p. 480). Ottimo esempl. LOZZI 961 e PLATNER 74 (entrambi ediz. poster. 1693). GRAESSE VI, 169. MANZONI p. 302: «rara». CICOGNARA 1947: «Opera utile per le memorie patrie, e per molte nozioni antiquarie». SCHLOSSER-MAGNINO 569. STC, XVII SEC., 800. MICHEL-MICHEL VII, 56.

€ 800