(MILIZIA, Francesco)

Le Vite dei più celebri Architetti d'ogni nazione e d'ogni tempo,

precedute da un saggio sopra l'Architettura. In Roma, nella Stamperia di Paolo Giunchi Komareck, a spese di Venanzio Monaldini Libraro, 1768,

in-4, pp.VIII, 492, 6 tavole inc. in rame ripiegate f.t. Frontespizio inciso con grande scena allegorica. Legatuta del tempo in piena pergamena rigida, tassello al dorso. Prima edizione, apparsa anonima, del famoso studioso d''architettutra di Francesco Milizia (1725-1798), nella quale appaiono in ordine cronologico le biografie dei maggiori architetti dall'antichità al '700, con analisi critica delle loro opere. Sostiene le idee nascenti del neoclassicismo dell'epoca napoleonica e critica duramente gli esponenti dell'architettura barocca e anteriore giungendo sino a Michelangelo, Bernini e Borromini. Esemplare assai bello e non comune.

Schlosser 508. Cicognara 2324..
€ 1.900