Lettere bibliografiche.

Torino, Pietro Giuseppe Pic libraio (al fine: Stamperia Reale), 1826,

in-8, pp. 77. Legatura in mezza tela, autore manoscritto al dorso.  Edizione originale, rara, impressa in pochi esemplari, al fondo si legge: "Le copie stampate delle presenti lettere sono cento cinquanta".  L'opera si compone di due lettere, la prima indirizzata ad un Gig. B... Du L... (erudito francese e socio dell'accademia delle scienze, delle lettere ed arti di Lyone), incentrata sui prototipografi italiani e piemontesi; la seconda, indirizzata a G. B. Spotorno, è incentrata principalmente sui prototipografi savonesi e genovesi, e sulla questione di chi sia il primo ad aprire una vera e propria tipografia in Italia:  Zarotto o Filippo Lavagna. Buon esemplare. 

€ 185