(INNAMORAMENTO di CARLO MAGNO)

Libro de lo Innamoramento del re Carlo, nel quale si contiene varie e diverse Battaglie d'Arme e d'Amore, d'Orlando, Rinaldo e tutti gli Paladini di Francia.

(In fine:) Stampata nell'inclita città di Venezia per Alessandro de Vian Venetian, anno domini MDLIII (1553),

in-4, ff. 291 n.n. su 304 (mancante di 13 ff. vari, compreso il titolo). Leg. antica in cartone. Testo su due colonne, al f. A2 vignetta di raffigurante un re in trono con lo scettro, circondato da guardie e cortigiani (mm 50x110), 154 deliziose piccole silografie n.t. (mm 40x25) con soggetti cavallereschi; i legni della presente edizione sono tratti da quella milanese del 1519. Il romanzo cavalleresco sugli amori di Carlo Magno apparve per la prima volta a stampa a Venezia nel 1481 e conobbe numerose ristampe, tutte estremamente rare. Composta in ottave di endecassillabi l'opera è nota suddivisa anziché in 77 in 74 canti, come in tutte le edizioni posteriori al 1514. Rarissimo: nessuna copia è infatti apparsa negli ultimi 30 anni sul mercato internazionale e sono noti solo due esemplari in Biblioteche Pubbliche italiane, a Roma e Ancona (Esempl. purtroppo incompleto e con lievi macchie e ombreggiature n.t).

Melzi, Romanzi e poemi cavallereschi, n.48. Ferrario, IV, p. 11. Sander 1725, note.
€ 2.000