ALBERTI, Leandro

Libro primo (-decimo) della deca prima delle Historie di Bologna. (Con:) Libro primo della Deca Seconda.

Bologna, Bartholomeo Bonardo & Marc'Antonio Grossi 1541-1543, in-4, ff. 212 n.n., 26 con "Libro Primo della Deca Seconda". Legatura coeva in pergamena, dorso restaurato. Con 5 belle bordure architettoniche figurate ai primi cinque frontespizi con al verso silografie a piena pagina raffiguranti l'allegoria della Virtù che sorregge un cartiglio con presentazione del libro, alle sue spalle volume con impressa la scritta "Bononia docet". I restanti 5 libri non hanno frontespizio proprio. Inserito dopo il primo libro della deca prima è, anzichè alla fine, il Libro primo della Deca Seconda, probabilmente uscito due anni dopo, con frontespizio architettonico e al verso bellissima raffigurazione della città di Bologna: si tratta della prima rappresentazione realistica della città felsinea mai data alle stampe. Numerose iniziali vegetali silogr. n.t. Edizione originale della prima deca, che tratta il periodo storico fino al 1 gennaio 1253, della notissima cronaca storica della città di Bologna a cura del frate ed erudito domenicano Leandro Alberti (1479-1552). I successivi libri, dal secondo (deca seconda) al quinto, apparvero tra il 1543 e 1591 presso vari stampatori. Il resto delle Historie, fino all'anno 1543, rimane inedito e si conserva manoscritto alla Biblioteca universitaria di Bologna. Non comune completo dell'aggiunta. Buon esemplare (alcune lievi fioriture della carta, tracce di antiche note di possesso al titolo ed in fine). Manzoni, 305. Graesse, I, 52. Frati, Bibliografia Bolognese, n.3142.
€ 3.200