ALLEGRI, Domenico.

Modi quos expositis in choris,

fecit Dominicus Allegrius romanus, musicae praefectus in Basilica Liberiana. Romae, apud Jo. Baptistam Roblettum, 1617,

in-4, pp. 35, frontespizio entro cornice xilogr., legatura post. in piena pergamena e piatti in carta d'epoca decorata di precedente legatura conservati. Astuccio in carta decorata e pergamena. Edizione originale di rarissima opera di musica sacra romana secentesca. L'autore, Domenico Allegri (Roma, 1585 – Roma, 1629), fu compositore, cantore e maestro di cappella attivo all'epoca del primo barocco musicale, nell'ambito della scuola romana. Allegri è famoso principalmente per essere stato uno dei primi ad includere specifici accompagnamenti strumentali nelle vocali di musica sacra, anche se su piccola scala. Oggi purtroppo la gran parte delle sue opere sono perse e fra i pochi pezzi rimasti vi è il molto pregevole coro per voci accompagnato da due violini pubblicato nella presente opera. Esemplare magnifico, freschissimo.

550